sabato 28 aprile 2012

Le Paure dell'Invisibile

Monique Mathieu, Aprile 2012





















Le paure non umane

Aggiungiamo un nuovo capitolo a questo insegnamento che concerne le paure. È un termine che contiene tanti significati, come l'Amore d'altronde! Questa emozione può non soltanto frenarvi, ma qualche volta annientarvi (fisicamente e non animicamente perché ciò è tutt'altra cosa).

Vi parleremo essenzialmente delle paure non umane, vale a dire quelle riguardanti ciò che voi non conoscete. Ci riferiamo ai piani dell'invisibile, ai vostri Fratelli Galattici, a chiunque essi siano e a tutto quanto può avvenire sul vostro mondo e che può oltrepassare la vostra comprensione, il vostro intendimento.

Innanzitutto vi diciamo questo: l'Essere umano ha una protezione adeguata alla sua capacità di cognizione, così come è preservato nell'integrazione delle energie di trasformazione. Vi rendiamo edotti su questa salvaguardia simile ad una "valvola di sicurezza" che si trova nella coscienza umana (e non nel mentale).

Questo significa che ogni persona, sulla Terra, non potrà comprendere ciò che gli accade intorno se non in funzione di questa valvola. Come fare in modo che questo presidio possa allontanarsi (e non cancellarsi) alfine di permettervi di acquisire una più vasta coscienza, una più ampia comprensione e soprattutto consentirvi di non assorbire le paure in rapporto all'ignoto, in relazione a ciò che non conoscete?

Ci spieghiamo: i forti timori dell'invisibile sono ricorrenti praticamente presso tutti gli Esseri umani. Affinché l'individuo mantenga il suo equilibrio (talvolta questo non è che apparente), bisogna assolutamente che abbia tale interruttore che gli conceda di credere o di assimilare tutto ciò che non gli possa nuocere. A partire dal momento in cui, a livello inconscio, certe cose che egli non apprende o che non comprende possano nuocergli, avviene automaticamente il blocco da parte di questa protezione.

Più vi evolverete, maggiormente realizzerete la vostra Vera Essenza, e sapendo come comportarvi, sempre meno questo relé vi sarà utile perché non avrete nulla da temere né proveniente dall'invisibile, qualunque cosa possa essere, né sopraggiungente da tutto ciò che riguardi i vostri Fratelli Galattici, chiunque essi siano, poiché voi avrete raggiunto una coscienza che vi permetterà di integrare, di comprendere e di accettare tutto quanto vi circonda sull'ambito umano come su quelli che voi considerate misteriosi, quei piani che chiamate invisibili, dove noi ci troviamo, e dove si trova una vita inimmaginabile per voi.

Supponete che, in pochi istanti, davanti a voi, ci sia una manifestazione di ciò che noi siamo o una esteriorizzazione di uno dei vostri Fratelli Galattici. Che accadrebbe? Il vostro relé entrerebbe in funzione o voi avrete fatto il passo, per aver talmente accresciuto la vostra coscienza così come siete stati capaci (pur vibrando un po' d'emozione, ma senza paura, dato che è l'incomprensione che la genera), non intimoriti, accettando quello che per gli esseri umani è ancora inaccettabile?




Se noi vi parliamo di questo, è perché l'Umanità sarà messa di fronte a cose di tale importanza che, per molti individui, esse supereranno la loro propria capacità di accettazione e di comprensione. In quel momento essi rifiuteranno l'evidenza, poiché non avranno la possibilità di credere all'evidenza stessa. Allora metteranno in sicurezza se stessi a livello della loro coscienza, come a quello psichico e mentale.

La persona che non si è ancora sufficientemente aperta alla sua consapevolezza è relativamente fragile. Perché questa fragilità? In termini molto semplici perché non è stata educata a proiettarsi aldilà della sua piccola coscienza umana. Di norma, le vostre religioni avrebbero dovuto guidarvi ed insegnarvi ad allontanare il più possibile questo relé dal vostro subconscio. Al contrario, esse vi hanno chiuso nelle vostre paure e nell'ignoranza; non vi hanno permesso di accedere a tutto ciò che si trova al di fuori della vostra visione terrena, a tutto ciò che vi circonda.

Infatti, l'ammaestramento che i Terrestri hanno ricevuto è stato voluto da certe caste dirigenti. Questa formazione vi ha condotti verso la paura in permanenza, la paura dell'ignoto, la paura del vostro proprio fratello, perché non pensa come voi, perché non agisce come voi, perché non ama come voi, perché non ha lo stesso colore del vostro; vi ha portati verso la paura di ciò che non conoscete in lui, la paura di ciò che penseranno gli altri di voi stessi, la paura di uno sguardo che avrà tale o tal altra persona sul vostro comportamento, sulle vostre emozioni, sulle vostre collere, sui vostri dubbi.

La paura primaria, quella che concerne tutte le tappe della vostra vita nella materia, nella densità, è impregnata nel mentale e nella coscienza inferiore degli uomini, come lo sono le paure che potremmo chiamare "superiori", che corrispondono a tutto l'ignoto che immaginate e che non è quello che voi supponete. Che cos'è l'ignoto per voi? Qual è la vostra relazione con esso? C'è una parte della vostra immaginazione che ci mette, noi che parliamo, o che posiziona i piani dell'ignoto in una storia che non è reale.

Voi, Esseri umani, avete la capacità incredibile di creare continuamente delle realtà che non sono vere! Vi illudete su quella o quell'altra parvenza, su tale o tal altra paura, su questa o quella capacità che avete di gestire la vostra vita.

In un futuro relativamente prossimo, voi sarete in "surriscaldamento"! La vostra valvola di protezione rischia, malgrado tutto, di saltare, perché ci saranno talmente cose strane, tali accadimenti che voi dovrete integrare e comprendere, che se non avrete fatto il cammino necessario, se non sarete sufficientemente aperti, questo creerà delle grandi difficoltà nella vostra coscienza ed anche nel vostro equilibrio psicologico, psichico e mentale.

Noi leggiamo nei vostri pensieri! Alcuni potrebbero dirci: "Ma dove staranno coloro che non hanno accesso a questo insegnamento? Avranno uno choc emotivo? Il loro dispositivo protettivo permetterà loro di accettare, di evolversi attraverso tutto ciò che potranno vedere, percepire e sentire?"

La risposta è: sì! A partire dal momento in cui avranno aperto il loro cuore, essendo in grado di accettare l'altro così com'è e all'altezza di evitare assolutamente i giudizi che riguardano il comportamento, la forma o il colore, la loro valvola di sicurezza si allontanerà da loro. È quando si è troppo accartocciati su se stessi, sul proprio atteggiamento giornaliero che ci si avvicina a questo relé della coscienza.




L'umanità sta realmente per vivere dei grandi momenti! Per certe persone, questi tempi straordinari saranno non solamente accolti in modo completo, ma procureranno loro delle gioie immense. Per quelli a cui questo accadrà sarà palese che avranno semplicemente fatto saltare il lucchetto della valvola non avendone più la necessità, avendo preso conoscenza che non vi è nulla da temere né dalle paure inferiori (quelle di tutto ciò che li circonda come la paura dell'altro o di tale o tal altra situazione) e nemmeno da quelle "superiori" concernenti i piani che voi non conoscete e che non avete ancora studiato.

Anche se non siete ancora pronti per sentire le vostre Guide, di accogliere l'inaccettabile, se nel vostro cuore avete, a sufficienza, fatto fiorire l'Amore, sarete capaci di accettare tutto ciò che la vita vi presenterà."


Fonte: ducielalaterre.org/accueil

Post Scriptum:

Tra i vari commenti che ricevo e ai quali ho deciso di non replicare per vari motivi, di cui il primo è la mancanza di tempo, (colgo comunque l'occasione per ringraziare tutti della partecipazione e dell'impegno che li porta a scrivere palesando il loro sentire) ce ne sono due, precisamente di Gabriele del 28 Aprile e di Lyllamart del 9 Marzo del 2012 che menzionano entrambi la paura, oggetto di questo post.

Il primo, Gabriele, dice: "Sono confuso, ho paura, e se non fosse vero? Non so a cosa credere...cerco di guardarmi dentro e spero che ci aiuteranno anche loro nel crescere, nel liberarci e nel fermare quella tempesta solare del 21-12-2012." Ha commentato su "I Pleiadiani: è tempo di andare".

La seconda, Lyllamart, dice: "...mi rattrista vedere quanto la paura sia il veicolo per bloccare questo passaggio e quanti temano più per la paura di avere paura invece di occuparsi dell'infinita forza che ci viene offerta..." Ha commentato su "Dall'Astronave Athabantian"

Ebbene, Cari Amici, mettete in espansione l'Amore incondizionato verso tutti e tutto e vedrete i più grandi miracoli attuarsi per voi e per gli altri! È dando che si riceve! Questa è la chiave per trovare SE STESSI e la piena Consapevolezza di Esseri Divini.

Grazie ancora per l'opportunità che mi avete dato, Luce a voi!


martedì 24 aprile 2012

Scontri in mare tra Cabala/Cina e Russia

Benjamin Fulford, 23 Aprile 2012
        



Scontri importanti nel Mar Cinese Meridionale perché la Cabala disperata
tenta di rubare l'oro dai giacimenti Asiatici.
                  
Grandi scontri nel Sud del Mar della Cina perché la Cabala disperata tenta di rubare i depositi d'oro Asiatici. I rapporti della gente delle tribù filippine e i membri della Società del Drago Bianco indicano che un'importante azione militare si svolge nel Mar Cinese Meridionale e delle Filippine per il controllo dei giacimenti d'oro storici nella regione.

Una flotta di otto navi da guerra degli Stati Uniti sta confrontandosi con una armata navale congiunta Cinese/Russa nella regione. I Cinesi hanno pubblicamente annunciato che sono pronti ad entrare in conflitto per questa disputa.




Le navi belliche americane sono legate ad un misterioso individuo con sede ad Hong Kong con il nome di "Rosenberg" (il primo nome non è noto), riferiscono fonti della CIA.

Si pensa che questo "Rosenberg" sia alla ricerca d'oro concreto da agguantare per conto dei Cabalisti Nazi/Sabbatici proprietari della Federal Reserve Board; questo dicono gli informatori.

Nel governo Cinese e nelle notizie propagandistiche delle corporazioni occidentali, la presente controversia è descritta come una schermaglia Cinese-Filippina su un'area, bloccata su Google Earth, nota come Shoal Scarborough dal mondo occidentale (piccolo isolotto a 220 km al largo di Luzon, Filippine, ndt) e chiamata Isola Huangyan dalla Cina.




Questa contesa è legata agli incontri falliti del FMI (Fondo monetario internazionale, ndt) e della Banca Mondiale che hanno avuto luogo a Washington DC la settimana scorsa. È inoltre collegata ad una lotta di potere in corso fra le tre fazioni in Cina; riportano molte fonti.

Gli Stati Uniti, o dovremmo dire, le forze Nazis (nazional socialiste-sioniste) sono stati sistematicamente alla ricerca di bunker e caverne nelle Filippine persino quando hanno cercato l'oro nelle navi affondate intorno alle isole Huangyan e in altre zone; dicono le sorgenti informative.




Questo è ciò che un alleato ASEAN (acronimo di Associazione delle Nazioni dell'Asia Sud-Orientale; ndt) della White Dragon Society (Società del Drago Bianco; ndt) aveva da dire a Neil Keenan sul tema:

Ciao Neil. A PALAWAN (provincia delle Filippine; ndt), i residenti sono ora terrorizzati; delle lettere sono state ricevute da tutti noi la settimana scorsa...

A proposito, i cosiddetti "guardiani" (agenti accreditati, che sono "scouts" dell'Esercito Americano) stanno girando per fare un censimento di tutti i cittadini locali e degli edifici, dicendo che è per la nostra sicurezza personale...questo non è mai accaduto prima d'ora; hanno sofisticate apparecchiature...carichi enormi come contenitori appendiabiti, tutto materiale dell'esercito!!!



Sono già stati su sei isole e sono ora fuori da Jolo (isole Sulu) a causa del FMI e dei banditi di tribù ribelli.

Sta per arrivare sicuramente una guerra, ma quello che ci viene detto degli eserciti in/sulle isole è che sono basi per carburante??? Alcune di queste navi sono con benzina; qualcosa di simile Neil sta succedendo in Indonesia.

Queste notizie giungono mentre le flotte cinesi e russe convergono sulla zona per esercitazioni che hanno coinciso con gli annunci Statunitensi della manovra congiunta Filippine/USA nella stessa regione.

Qui sotto il link di un rapporto fazioso del Governo degli Stati Uniti al riguardo:


Ecco quello che il Ministro degli Esteri Cinese aveva da dire su questo argomento nel corso di una conferenza stampa il 16 aprile:

D: Il Ministero degli Esteri delle Filippine, come riferitoci, ha detto che una nave filippina che stava compiendo studi archeologici nelle acque al largo dell'isola Huangyan è stata infastidita dalla parte Cinese. Come replica a questo?

R: Attualmente la situazione sull'Isola Huangyan è stata calmata grazie agli sforzi compiuti; la Cina e le Filippine stanno ulteriormente comunicando (tra loro) attraverso i canali diplomatici. Secondo le convenzioni internazionali pertinenti e le leggi Cinesi, nessuna organizzazione o individuo deve svolgere tali attività senza il permesso del Governo Cinese. La Cina esige che questa nave archeologica lasci le acque al largo dell'isola Huangyan immediatamente.

La "nave archeologica," finora non è riuscita ad individuare i giacimenti in oro che era venuta a cercare, dicono fonti della CIA. In ogni caso, questa battaglia da parte dei Cabalisti per rubare il metallo prezioso è in realtà un segno di disperazione dopo il loro fallimento, nonostante i reiterati tentativi, per ottenere i diritti legali sull'85% dell'oro dell'umanità detenuto dagli Asiatici.




Questo accaparramento è considerato da molti come il saccheggio dell'ultimo minuto dei membri della Cabala che sperano ancora di essere in grado di controllare il mondo con il metallo giallo mentre il loro dominio finanziario crolla. Ciò non accadrà.

Questo ci porta alle riunioni della scorsa settimana della Banca Mondiale e del Fondo Monetario Internazionale a Washington. I media occidentali propagandistici segnalano una "vittoria" da parte del FMI, perché è stato in grado di stanziare 430 miliardi di dollari di finanziamento per l'Europa. Il Governo schiavo del Giappone, per esempio, ha consegnato 60 miliardi di dollari, inizialmente previsti per la ricostruzione post-tsunami.

Tuttavia, uno sguardo alla stampa più accorta rivela che le nazioni BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa, aggiuntosi dopo; ndt) hanno dato il loro contributo subordinandolo alla riforma dei diritti di voto nel FMI. Come il Ministro delle Finanze Brasiliano ha sottolineato, al momento il Regno Unito, che ha un'economia inferiore a quella del suo Stato, ha il doppio dei diritti di voto del FMI, del Brasile stesso.




Le Nazioni Europee sono disposte ad aumentare le quote dei voti del BRICS in seno al FMI, ma gli Stati Uniti le stanno bloccando, perché dovrebbero cedere il controllo della Banca Mondiale. Certamente i mercati obbligazionari europei non sono stati ingannati dalle false informazioni che sono state date su questo incontro, perché i rendimenti dei titoli di stato spagnoli sono aumentati dopo questo.

In ogni caso, sia il FMI che la Banca Mondiale sono sempre più irrilevanti.

Pensateci per un minuto, il FMI, il cosiddetto prestatore di ultima istanza nel dopoguerra, il gruppo che una volta ha "salvato" la Russia, gira con una ciotola da mendicante rendendo palese a tutti che questa istituzione non è più al vertice della catena alimentare internazionale finanziaria.

La Banca Mondiale, dal canto suo, ha prestato solo 42 miliardi di dollari in nuovi capitali nel 2011, a fronte di un PIL mondiale di circa 75.000 miliardi di dollari. Si tratta di un'organizzazione debole.

Al contrario, la Società del Drago Bianco propone la creazione di una infrastruttura a lungo termine per tutti (LIFE), un'agenzia di pianificazione con un finanziamento iniziale di 800.000 miliardi di dollari. Naturalmente a questo livello, le cifre sono prive di significato.




Le norme attuali consentono ai giapponesi di sfruttare i loro 8.000 miliardi di dollari in intense attività di scambio di valuta estera con un rapporto tra indebitamento e capitale di 100 a 1, il che significa poter investire 800.000 miliardi di dollari ovvero più di 100.000 dollari per ogni uomo, donna e bambino sulla Terra (come un lettore giapponese ha sottolineato, ho sbagliato i calcoli nelle precedenti relazioni dicendo che era disponibile un leverage pari a 10/1).

Anche se si prendono le regole più conservatrici di Basilea 3 con oltre 10/1 di rapporto, il Giappone può ancora legalmente rendere disponibili $ 10.000 per ogni essere umano, sufficienti per porre fine alla povertà e fermare la distruzione ambientale.

Se questo denaro venisse dispensato sottoforma di cose che esistono davvero, come strade, scuole, riserve naturali, prodotti di consumo, ecc, allora non ci sarebbe limite alla quantità di nuovi soldi generati, salvo quello della realtà.

Inutile dire che la Cina, l'ASEAN, il Brasile, la Russia, ecc. possono effettuare mosse simili in armonia e in parallelo con gli sforzi giapponesi.

I Cabalisti, da parte loro, hanno preso una decisione disperata per assicurarsi la loro sopravvivenza. Hanno bloccato tutti gli sforzi per creare nuove organizzazioni come LIFE entro gli attuali sistemi basati sul dollaro USA e sull'Euro e hanno anche rifiutato la riforma fondamentale delle loro istituzioni come la BRI (o BIS, Banca dei Regolamenti Internazionali), l'ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite), la Banca Mondiale, l'FMI (Fondo Monetario Internazionale), la "World Court" (Corte di Giustizia del Mondo o Internazionale), etc.

Anche in Cina (i Cabalisti) hanno spinto molto per convincere i leader come Hu Jintao che il Drago Bianco sia una Società neo-colonialista, un'organizzazione controllata dalla famiglia Rothschild. La WDS (White Dragon Society) non ha membri della famiglia Rothschild nelle sue fila e non riceve un soldo da loro o da altre famiglie della Cabala, come i Rockefeller e i Bush. Essa si dedica (invece) a porre fine al loro malgoverno terrorista planetario.


Fonte: eclinik.wordpress.com

sabato 21 aprile 2012

Le Forze della Luce e delle Tenebre.

Cobra, 17 Aprile 2012




LE FORZE DELLA LUCE E LE FORZE DELLE TENEBRE

Gruppi Positivi


Confederazione Galattica:

Chiamata anche Federazione Galattica. Si tratta di una libera unione federativa di civiltà positive esistenti in questa Galassia, come lo sono i Pleiadiani, i Siriani, gli Arturiani, gli Andromediani…

I suoi leader sono Maestri ascesi, Esseri che vivono in uno stato di coscienza illuminata. Il Commando Ashtar è una sezione della Confederazione Galattica, la cui funzione principale è quella di liberare il pianeta Terra dalla morsa delle forze oscure.

Dispongono di molte astronavi madri orbitanti fisicamente intorno alla Terra, nascoste da una membrana di natura tachionica (il tachione, dal greco "tachys" veloce, è una particella che viaggia ad una velocità superiore a quella della luce; ndt) perciò non rilevabili dagli strumenti ottici e radar gestiti dalla Cabala.
Essi hanno impedito la guerra nucleare sulla Terra.

Hanno anche neutralizzato molti terremoti attraverso la stabilizzazione tettonica delle attività della placca. La loro principale motivazione è condividere la felicità e l’amore che hanno raggiunto per se stessi, come risultato della loro crescita spirituale, con la popolazione della Terra non ancora così evoluta.




È in atto una grossa campagna di disinformazione contro la Confederazione Galattica, iniziata nella metà degli anni ’90, quando la Cabala si è resa conto che rappresenta una seria minaccia ai piani del loro Nuovo Ordine Mondiale.

Molte trasmissioni della Federazione con la Terra sono state soggette ad un intenso programma di controllo mentale del tipo Monarch e infatti il termine “Ashtar Command” è stato usato come innesco per attivare forti reazioni di rifiuto.

Questa pianificazione ha avuto come risultato il fatto che molti canalizzatori hanno perso il contatto con i Galattici per iniziare invece a captare gusci astrali. (Nota 1) Questo è servito inoltre per confutare il fenomeno del channelling come risorsa affidabile per ottenere informazioni iper-dimensionali.

Oggi ci sono pochissimi canali credibili ma ciò non impedisce che la Confederazione Galattica sia una forza molto grande e affidabile che si farà conoscere al momento del Primo Contatto.

Il Movimento di Resistenza:

Si tratta di un gruppo di paladini, sostenitori della libertà che vive in abitazioni sotterranee poste nella parte superiore della crosta terrestre. Hanno un costante contatto fisico con i Pleiadiani delle basi sotterranee sotto l’Himalaya e l’isola di Bora-Bora. Il loro contatto pubblico ufficiale è Cobra. (l'autore di questo articolo, ndt).

Con l’assistenza proveniente dalla Confederazione essi hanno eliminato  le Forze Rettiliane rimanenti nel Sistema Solare. In breve, dopo l’anno 2000 hanno anche neutralizzato, nel corso di molte battaglie, tutte le basi sotterranee dei Rettiliani. (Nota 2)

Poi hanno rivolto la loro attenzione verso la cancellazione dei programmi e delle tecnologie provenienti dai fondi stanziati in nero dei militari, cosa che hanno realizzato con successo. Dopodiché hanno posizionato i loro agenti all'interno dell’Esercito e delle agenzie dell'alfabeto (Nota 3) per aiutare il Gruppo Positivo dei Militari che ne stanno fruendo ora.

La principale motivazione del Movimento della Resistenza è aiutare a liberare il Pianeta, così che possano smettere di vivere nelle caverne e porsi nella prospettiva di affrontare missioni in altri angoli della Galassia.


Terra Interna foto di Fabio Spoltore

Militari positivi:

Questo è il gruppo più potente sulla superfice della Terra. Essi hanno sviluppato il piano per la liberazione planetaria con l’assistenza discreta del Movimento della Resistenza. Circa i tre quarti dei militari sono d’accordo con questo progetto e ciò rappresenta una sufficiente massa critica affinché questo diventi realtà.
Drake è il loro rappresentante pubblico.

Molti in questa schiera non sono al corrente della "invisibile mano amica" della Resistenza. Alcuni di costoro, in posizioni elevate, sono invece consapevoli dei contatti con essa ma non lo ammetterebbero dato che è un’informazione ancora classificata.

È un gruppo libero (spontaneo), senza un leader e il suo più grande ideale è restaurare la sovranità e la libertà della popolazione umana, specialmente negli Stati Uniti.

Templari:

Chiamata anche Fazione 2 o talvolta White Hats (Cappelli Bianchi), questa aggregazione ha origine  dalla vecchia nobiltà europea che è stata quasi annientata dai Rothschild. I suoi componenti hanno una potente base nella Marina Statunitense (Navy), nel Regno Unito e nell’Europa Continentale. Il loro contatto pubblico è tramite Lord Blackheath.

Attualmente sono molto impegnati nella creazione del Nuovo Sistema Finanziario pianificato dall’alleanza di 134 Nazioni. Essi cooperano con il gruppo dei Militari Positivi. Il loro principale obbiettivo è abbattere la Federal Reserve e distruggere i Rothschild, loro antichi nemici.

I Templari "Cappelli Bianchi" non devono essere confusi con i Templari Sionisti che fanno parte della famiglia dei Rothschild, sebbene questa abbia alcuni suoi agenti infiltrati tra le sue fila.




Gruppi Misti


La Società del Drago Bianco:

Questa associazione rappresenta gli interessi di alcuni antichi lignaggi Reali Cinesi che sono supportati da molti gruppi di arti marziali sparsi nel mondo. Il loro interlocutore è Benjamin Fulford.

Il fine primario è di abbattere la Cabala, ma il movente non è completamente puro, dato che considerano il loro ruolo nella nuova società nascente, dopo l'Avvenimento, un po’ troppo dominante e inquisitore.

Essi hanno anche un forte interesse finanziario nei fondi che saranno rilasciati dopo l'annientamento della Cabala. Infatti, la Resistenza ha avuto alcuni problemi con loro, a Febbraio durante i negoziati segreti sul Nuovo Sistema finanziario che ha comportato alcuni ritardi nella sequenza temporale dell’Evento.




Illuminati Gnostici:

Questa categoria ha origine dall'antica nobiltà Russa, le cui generazioni erano legate a tutti gli effetti, alla Cabala. Dopo che i Rothschild distrussero la dinastia dei Romanov, il gruppo decise di combatterli sebbene usi ancora lo stesso simbolismo degli Illuminati e parte della loro ideologia. La sua finalità è di distruggere i Rothschild per vendicarsi di ciò che accadde ai Romanov.

Questi "Gnostici" hanno un forte collegamento con il sottobosco criminale in Russia e nell’Europa orientale e sono anche in contatto con i Templari. Il loro portavoce è Alexander Romanoff. Sono pesantemente infiltrati da agenti Rothschild e saranno drasticamente ristrutturati e purificati dopo l'Evento.


Gruppi Negativi


Fazione dei Rothschild:

Hanno controllato l’Europa, l’alta finanza per mezzo della Federal Reserve e la maggioranza dei media tradizionali. Il loro leader è Jacob de Rothschild che dalle sue relazioni di affari con Henry Kissinger, influenza il gruppo dei Rockefeller.

Attraverso David de Rothschild e il suo matrimonio con Olimpia Aldobrandini  viene  condizionata   una  parte  dell'Ordine  dei   Gesuiti.
La Nobiltà Nera europea (eccetto l’Italia) appartiene a questa fazione.

I suoi membri, i Signori Oscuri, sono in maggioranza originari di Rigel (è una stella che fa parte della costellazione di Orione, ndt) e ad Atlantide sono stati i responsabili del diluvio.

La loro brama principale era quella di governare il mondo, ma ora il loro interesse è di conservare almeno un po’ di denaro, cercare di mantenere il controllo sui media il più a lungo possibile e di non farsi arrestare.

Fazione dei Rockefeller:

Hanno controllato gli Stati Uniti, il commercio di petrolio, i prodotti farmaceutici, la produzione alimentare e parte dell'Esercito. Hanno portato di nascosto nazisti negli Stati Uniti e così sono anche chiamati Illuminazi.

Il loro vero leader è David Rockefeller (che vive nel suo piccolo appartamento nella 65ma Strada Est di New York, e ha quasi 100 anni!), con "Volksführer" George Busch Senior e il consulente strategico Heinz Kissinger al suo fianco.

Sono per lo più dei Signori Draconiani (della Costellazione del Drago, ndt) che hanno l’abitudine di avere numerosi schiavi Rettiliani nel loro Impero galattico e hanno voluto ripetere la stessa cosa sulla Terra.

Quindi il loro obiettivo principale qui era di creare una dittatura mondiale per una società di schiavi. Ora il loro intento primario è di scappare nella loro piccola isola delle Bahamas con almeno uno zaino e di non farsi arrestare.





Fazione dei Gesuiti:

Questa corporazione era molto potente fino ai primi anni del 1800, quando i Rothschild presero il sopravvento. Circa il 10% dei Gesuiti vi appartiene, con alcuni cardinali, tra cui il papa nero (Adolfo Nicolas), il papa bianco (Joseph Ratzinger) e le famiglie della Nobiltà Nera d’Italia.

Questo gruppo è stato creato durante l’anno 325 al Concilio di Nicea, quando Costantino ha creato il Culto Cristiano per distruggere i Misteri Gnostici (Cristianesimo Gnostico incluso). Ha continuato a prosperare come Santa Inquisizione ed è ancora pesantemente infiltrato in molte Organizzazioni Cattoliche.

Le sue più importanti sfere di influenza sono il Sud America e l’Africa. Il suo obiettivo principale resta il controllo spirituale e l’oppressione dell’umanità. Adesso la loro mira prioritaria è semplicemente di rimanere in vita. Dopo l’Avvenimento, ci sarà una grande purificazione di tutte le religioni tradizionali in quanto saranno allineate con la Verità.


Fonte: 2012portal.blogspot.ca

Note di Sebirblu

Nota 1: Il guscio è il corpo astrale, in via di disintegrazione, lasciato da un Essere che è salito in una più alta dimensione. Esso ovviamente è privo di intelligenza e di coscienza ed erra passivamente abbandonato alle correnti astrali come le alghe fluttuanti, viscide e nerastre che al contatto danno repulsione.

Ciò nonostante può essere momentaneamente "utilizzato" da Menti distorte e diaboliche per influenzare e confondere i sensitivi o, a volte, i canalizzatori. In questi casi, viene creata un'entità artificiale come se fosse autentica. Ecco perché è indispensabile prendere Coscienza del proprio Sé Divino, in quanto è proprio la Sua Luce che ci fa distinguere il Vero dal falso.

Compiendo una piccola digressione dal tema, soprattutto per qualche gruppetto di giovani, vorrei aggiungere questo, come consiglio e avvertimento:

NON È IL CASO DI GIOCARE CON LA PLANCHÈTTE, DETTA ANCHE PIATTINO, PERCHÉ SE NON SI HA UNA VERA CONOSCENZA SPIRITUALE, SI PUO' INCORRERE IN UN GRAVE PERICOLO DI INFEZIONE PSICHICA, CON LA POSSIBILITA' DI ATTRARRE "LARVE ASTRALI" CHE SI NUTRONO, PER NON ESTINGUERSI, DELL'ENERGIA VITALE DI CUI È COMPOSTO IL NOSTRO CORPO ETERICO.

Su questo ci sarebbe ancora molto da dire ma non sarebbe pertinente con questo post.

Nota 2: In special modo con gli Esseri provenienti da Procione, secondo Tolec del Consiglio di Andomeda. Qui il link  andromedacouncil.com

Nota 3: Le Agenzie di rating nacquero all'inizio del secolo scorso in America ad opera di John Moody, il quale, a due anni dalla crisi del 1907, diede vita ad un'azienda il cui obiettivo era fornire analisi sulla solvibilità delle obbligazioni ferroviarie. La sua agenzia esprimeva un giudizio sintetizzato attraverso una lettera dell'alfabeto, a partire dalla lettera A.




giovedì 19 aprile 2012

Portiamo l'Anello del Potere al Monte Fato!

Benjamin Fulford, 17 Aprile 2012




È tempo di portare l'anello del potere al Monte Fato

La battaglia per il controllo del sistema finanziario globale e quindi per il futuro del pianeta ha raggiunto uno stallo temporaneo poichè il comitato dei 300 lotta per mantenere il potere mentre il resto del mondo continua a spingere per un sistema equo, libero e aperto, controllato dal popolo del pianeta.

La situazione ha raggiunto il punto in cui l'azione fisica contro quel comitato (soprattutto sotto forma di arresti di massa) è diventata l'unica soluzione possibile.

Un problema, naturalmente, sta nel cosa fare con “l'anello del potere”, o il lavoro finora indicato come M1, in cui un singolo individuo ha il controllo finale sulla creazione e la distribuzione del denaro.

Non vi è alcun M1 ora, secondo il Governo Svizzero e altre fonti. Qualcuno ha bisogno di sincerarsi che mai più ad un'unica persona sia dato tale potere e questo significa metaforicamente prendere il controllo centralizzato della finanza e dissolverlo nel "Monte Fato" (del Signore degli Anelli) per assicurare che l'umanità sia nuovamente libera dall'orrore della schiavitù del debito.


L'Anello del Potere deve essere dissolto nel Monte Fato per essere distrutto.














Ci sono stati molti incontri in tutto il mondo, la scorsa settimana, mirati a realizzare esattamente questo.

In Giappone un rappresentante della Società del Drago Bianco ha incontrato l'alto funzionario del Ministero delle finanze Eijiro Katsu e il governatore della Banca del Giappone Masaaki Shirakawa, giovedi scorso, per discutere come impiegare le somme astronomiche che si trovano all'interno della Federal Reserve Board e nei computer Euroclear delle fazioni concorrenti.

La risposta che hanno dato è che il Giappone vuole andare avanti e iniziare a utilizzare i fondi a beneficio del Pianeta, ma che le autorità nipponiche necessitano di procedere con cautela. Traduzione: vogliono assicurarsi di stare dalla parte del vincitore e manterranno un basso profilo fino ad allora.

Il comitato dei 300 ha cercato di incassare $ 600.000 miliardi  in titoli, attraverso il dottor Zvonko Berdik-Albert "Presidente e Amministratore delegato dell'economia mondiale e del Tesoro Finanziario".


Zvonko Berdik-Albert

Essi hanno sostenuto di essere mandatari della Società Reale della Dragon Family composta da famiglie reali asiatiche ma, come segnalato la scorsa settimana, si scopre essere stato un tentativo da parte del gruppo dei 300 di rappresentare tutta l'Asia.

Tuttavia, il loro delegato ha cessato ogni contatto sia con la White Dragon Society che con il Governo giapponese.

In un'altra mossa, Neil Keenan e Keith Scott hanno emesso un ordine di cessazione dell'attività attuale e futura contro il presidente di UBS (Unione Banche Svizzere) Kaspar Villiger e un agente di Singapore di nome Alex Ling Lee Ben Soon, che sono stati colti sul fatto mentre cercavano di mettere le mani sui fondi della Dragon Family.


Kaspar Villiger

Poco dopo anche il Primo Ministro britannico David Cameron ha tentato la stessa appropriazione ma è stato respinto. Keenan e Scott stanno lavorando per conto di un'alleanza di 134 nazioni guidata dalla Svizzera.

Nel frattempo, la situazione delle economie controllate dalla Cabala sta progressivamente peggiorando di giorno in giorno.


David Cameron

Ad esempio, i mercati in Europa sono stati scossi la scorsa settimana, nonostante se ne senta parlare bene dai leader controllati dalla Cabala come Nicholas Sarkozy e Angela Merkel.

La situazione reale nel Vecchio Continente è la seguente:

Il Governo Greco ha un valore delle passività non finanziate pari all'800% del loro PIL e la loro economia si è ridotta del 5% lo scorso anno.

Il tasso di disoccupazione in Spagna è del 23%, mentre quello di disoccupazione giovanile è del 50%.

L'economia Portoghese dovrebbe ridursi del 5% quest'anno.

Il debito in Italia è 2,7 volte quello del PIIGS (Portogallo, Irlanda, Italia, Grecia e Spagna). Il loro creditore principale, il sistema bancario tedesco, nel frattempo, ha un rapporto tra indebitamento e cassa di 32 a 1.

Detto in parole povere, il Sistema bancario Europeo, controllato dalla Cabala, è in bancarotta. Ciò significa che i popoli Europei stanno per essere liberati dall'oppressione del debito.

Anche negli Stati Uniti, istituzioni come la Goldman Sachs, la JP Morgan, ecc. sono già le ombre di loro stesse, con i loro Amministratori delegati costantemente circondati da avvocati e guardie armate.

Vi sono state anche segnalazioni da tre diverse fonti provenienti da tre diverse agenzie di intelligence (MI6, CIA e NSA), che i Bush, i Clinton e altri leader della Cabala si erano preparati un rifugio alle Bahamas.

Uno sguardo con Google Earth ha rivelato due luoghi distinti con una pista di atterraggio posta accanto ad un complesso di abitazioni lussuose. Una delle isole aveva su di essa un'enorme Stella di Davide ben visibile dal satellite.

Tuttavia, fonti del Pentagono chiariscono che non sarà permesso ai cabalisti di lasciare gli Stati Uniti fino a quando non avranno affrontato la giustizia. Queste stesse fonti dicono che 800 banchieri hanno già rassegnato le dimissioni e molti arresti hanno già avuto luogo.





















In Cina, altresì, ci sono segni di importanti cambiamenti. Come notato in precedenza, tutti i leader del calibro di Xinping Xi, che avrebbero dovuto assumere il governo quest'anno, sono scomparsi dalle pagine del sito ufficiale di notizie governative Xinhua, nel mese di Aprile.

Chiaramente può ora essere confermato che una sorta di colpo di Stato ha avuto luogo, anche se i network occidentali sono ancora concentrati unicamente su Bo Xilai. L'indagine su quest'ultimo è decisamente andata ben al di là rispetto alla sua persona.

Anche in Giappone, la yakuza e le forze di destra alleate con la Società del Drago Bianco stanno diventando impazienti e pianificano il fermo di operatori chiave della Cabala per un interrogatorio.

Importanti cambiamenti storici stanno diventando sempre più evidenti.


Fonte: eclinik.wordpress.com

L'Anello del Potere è stato ideato da: DemonDeLuxe (Dominique Toussaint)
L'Immagine del Monte Fato è stata ideata da New Line Production

mercoledì 18 aprile 2012

Le Anime Gemelle

Monique Mathieu, Aprile 2012


Amore e Psiche - William Bouguereau - 1889

Le Anime Gemelle
(cfr. anche QUI)

Potreste illuminarci sul simbolismo delle Anime Gemelle?

"In un certo modo voi siete divisi nella vostra totalità come Esseri Divini. Una metà di voi stessi, diremmo anzi una metà della vostra anima, agisce altrove.

Alcuni di voi hanno domandato se ci potrebbero essere vari frammenti della vostra Essenza operanti sul vostro Pianeta. Rispondiamo categoricamente, NO!

Per arrivare molto più velocemente all'evoluzione, non soltanto animicamente ma anche sperimentalmente (Nota 1), la Coscienza Divina iniziale si è scissa in due, e spesso la mancanza importante d'Amore che sentite e che viene ricercata in qualcosa d'altro, sta a significare l'assenza della vostra complementarietà.

Ella non vi sarà data, nemmeno in quinta dimensione. Voi potreste tuttavia percepire molto più Amore. Potreste captare la sua presenza invisibile di tanto in tanto.

Parlare così dei due semitermini è molto superficiale! È di gran lunga più complesso, ma voi non avete ancora la consapevolezza necessaria per comprendere veramente chi siete in realtà.

Certo, siete a conoscenza di essere un Entità multidimensionale, un Entità di Luce, sapete di avere in voi una Parte Divina, sapete di avere un'anima, ma ciò che ignorate e che sentite forse, è che tutto questo è solo una sezione di voi stessi, poiché l'altra parte lavora altrove e, quando il momento sarà venuto, questi due semitermini che avranno vissuto ‒ ciascuno per proprio conto ‒ si riuniranno.

A quel punto, non ci sarà più reincarnazione in un mondo materiale. Queste due metà si fonderanno per andare a ritrovare dei piani molto al di là di quelli delle Gerarchie Superiori, ma non ancora al livello degli Informali (Nota 2), ed esse non avranno più bisogno di integrare un corpo di materia, qualunque esso sia!

È un'esposizione che non corrisponde a ciò che siete ora, ma coincide con ciò che diventerete nei tempi futuri. Ma che cos'è il futuro per voi? Che cosa vuol dire "tempo" dato che non esiste per noi? (Nota 3) Ci sono semplicemente delle esperienze, una continuità di queste, e quando saranno state tutte completate, avverrà  la  fusione  e  l'integrazione  di  quello  che  effettivamente  siete nella totalità.

Ci sarà la ricongiunzione della parte di voi stessi incarnata in questo mondo e in seguito altrove su altri mondi, con il vostro semitermine, ma questa parte di voi ritornerà intera. La vostra "anima gemella" o "fiamma gemella" (poco importa il modo in cui la chiamate) agisce e si evolve anch'essa in altri luoghi, in altri ambienti.




Può anche muoversi su mondi che sono un po' simili a quello sul quale vivete ora. Solo perché si tratta dell'altra parte di voi stessi, non significa necessariamente che debba essere più evoluta di voi!

Questo può apparire un po' complesso, difficile da comprendere e da assimilare. È per questa ragione che vi diciamo: provate a vivere il meglio possibile ciò che siete come esseri umani, come Esseri di Luce e quando il momento sarà venuto, ritroverete la vostra altra metà che avrà fatto esperienze all'altro capo dell'Universo, su altri mondi o nel vostro sistema solare.

L'importante, per noi, è che consideriate il vostro stato attuale, che possiate evolvervi con quello che vi contraddistingue adesso, che prendiate coscienza, ogni giorno di più, di CHI SIETE realmente, di quello che diventate e di ciò che sarete fra poco o domani. Per il momento il resto non vi appartiene.

Invece, è necessario che comprendiate, che potete avere delle "anime sorelle", ossia quelle con cui avete enormemente viaggiato, a fianco delle quali avete vissuto molteplici esistenze, delle anime che con voi hanno una grande affinità e complementarietà. Sono loro che vi permettono di facilitare le vostre esperienze sul tale o tal altro mondo, perché in un certo senso, vi mettete alla prova con entità che riconoscete.

L'anima sorella e l'anima gemella sono due cose totalmente diverse! Potete avere un sentire molto forte per un'altra entità umana, per un'altra personalità umana; costei può essere semplicemente un'anima con la quale avete vissuto molte e molte vite su questo Pianeta o altrove... ma non sarà mai la vostra anima gemella!"



Note di Sebirblu

Nota 1: Dopo la nostra Caduta (cfr. QUI e QUI) la Legge d'Amore ha decretato che ogni Spirito ribelle fosse scisso in due parti al fine di agevolare la Risalita attraverso l'Evoluzione. Ciò per due motivi:

Un semitermine, evolvendosi da solo, avrebbe impiegato la metà del tempo per ritornare alla Sorgente.

Un semitermine, nonostante la scissione, avrebbe mantenute intatte le sue prerogative divine, quindi non "dimezzate", in modo da condividere però le scorie accumulate dall'arbitrio commesso (come Scintilla Intera) con l'altro suo binomio, alleggerendo notevolmente il gravame per una metà del peso karmico.

Dunque, di fronte alla sconvolgente rivolta di una parte degli Spiriti creati, il Divino Genitore ha risposto con una incommensurabile Bontà: ha abbreviato il Tempo per il Ritorno a Lui (Figliol Prodigo) e ha alleggerito il Karma (perché suddiviso in due) di ogni Creatura coinvolta.


Il Ritorno del figlio prodigo - Bartolomé Esteban Murillo 1667 - 1670

Nota 2: Gli Informali, come sono chiamati qui, sono le Intelligenze Purissime, coloro che non hanno aderito alla rivolta oppure quelle Entità chiamate Énteli che hanno terminato il percorso di purificazione e sono rientrate nel seno dell'Eterno.

Esse vibrano nei "Piani dell'Immortalità, Conoscenza e Sapienza", da dove non si ritorna più a prendere alcuna forma se non volutamente come le apparizioni angeliche o per interventi momentanei di aiuto.

È sottinteso che non ci sia più reincarnazione per gli Enteli (unificati ormai con la propria Anima Gemella), i quali hanno partecipato in diverse misure alla ribellione iniziale.

Gli Énteli sono di due tipi: ci sono coloro che si sono reincarnati ripetutamente, sia qui sul nostro Pianeta che su altri Mondi, e ci sono coloro che non sono arrivati alla condensazione fisica avendo preso coscienza dell'errore, incenerendo le scorie ipso facto con un rimorso "bruciante" e riprendendo quindi all'istante le proprie complete Potenzialità Divine.


John Pitre

Nota 3: Il concetto di Tempo sussiste solo in presenza di energia materia più o meno condensata e questo vale anche per il concetto Spazio. Laddove quindi c'è unicamente Pensiero puro, esiste l'eterno Presente in atto: da qui, l'«Ego Sum Qui Sum» (Io Sono Colui che È), non che è stato, e nemmeno che sarà.

Immaginate di stare guardando un corteo durante il suo svolgersi: il davanti, il centro e il dietro.

Il davanti rappresenta il futuro.
Il centro rappresenta il presente.
Il dietro rappresenta il passato.

Ebbene,  se  ora  cominciaste  a  librarvi  nell'aria  e  ad  allontanarvi  dalla  Terra  lo vedreste sempre più rimpicciolirsi fino a diventare un puntino per poi scomparire completamente.

Sareste arrivati nell'Eterno Presente in atto, dove le vibrazioni sono talmente rapide da racchiudere Tutto in un "Fiat"!




Per concludere, vorrei trasfondervi, cari Amici, le più elevate vibrazioni che questo argomento può suscitare.

Dedico quindi questo video, con relativo link, dove lo Spirito mi ha condotto, a tutti coloro che hanno avuto esperienza di un grande, vero,  meraviglioso Amore, tanto da averne sacri  brividi  di Eternità e  scoprire, attoniti, di quanto sia valsa la pena vivere la vita!



Amore puro

Noi veniamo al mondo con necessità fisiche come il mangiare e il dormire...Ma anche con una necessità intima, profonda, altrettanto indispensabile: quella d'innamorarci. Durante la vita cerchiamo di colmare un vuoto nascosto dentro di noi, cerchiamo quella persona che ci farà stare bene e che saprà darci tutto ciò di cui abbiamo bisogno a livello di anima. L'appagamento del cuore. Spesso crediamo di averla trovata, spesso c'illudiamo che sia così. Ma poi il tempo affievolisce qualcosa e non ci si sente più appagati e felici, perché non era quello l'amore che cercavamo... Nell'universo tutto è composto dal tutto e dal suo opposto. Anche noi. Anche la nostra anima.

E nell'Universo vibra l'altra parte di noi, nell'attesa della ricongiunzione, che non avviene in ogni esistenza, ma soltanto in determinati momenti: questo fa parte del segreto del Mistero Universale. E si dice che "l'altra parte di noi" ...ci aiuti nella nostra evoluzione spirituale. Perché l'Amore "vero" ha la stessa potenza dell'Universo. Ma ogni amore che incontriamo nella vita ci aiuta a crescere. Sempre. Poiché è l'amore l'unica realtà della vita. L'unica certezza. L'unica ragione. Ed è attraverso l'amore che si vibra nell'Universo come parte di Esso. L'amore ci chiama continuamente, siamo alla ricerca della felicità. L'amore è libero, è sbagliato chiuderlo in legami che limitano la ricerca "del sé"...

Non sentiamoci in colpa se in un legame fatto di giuramenti e promesse ci accade di provare sentimenti verso un'altra persona: è la vita terrena che ci fa vivere l'amore come una costrizione o come un legame indelebile, ma in realtà l'amore è essenza per la nostra felicità e va cercato a costo di qualunque prezzo. Perché una cosa è credere di aver trovato l'altra parte di noi: un'altra cosa è averla trovata. Non esiste gioia, appagamento o libertà più divine di quella che ci dà la nostra parte "mancante". Ma c'è da dire che spesso i VERI AMORI sono quelli che fanno soffrire...per rendere felice la nostra eternità.
                                                                                                                    Laura Brustenga

Ho lasciato intatto questo scritto dell'ideatrice del blog menzionato sopra, perché credo non ci sia nulla da aggiungere o da commentare.

Lascio alla vostra sensibilità personale valutarne, a mio avviso, la profondità dei contenuti che sarà sicuramente motivo di riflessione per una maggiore presa di coscienza.

Traduzione e note di: Sebirblu.blogspot.com