giovedì 27 settembre 2012

Intra-terrestri positivi e negativi ed evacuazione


 
Sebirblu, 27 Settembre 2012

Cari lettori, questa mia piccola introduzione è necessaria prima che qualcuno di voi si possa intimorire nel leggere questo messaggio ricevuto da Monique Mathieu datato 9 Aprile 2011.

Infatti esso accenna all'esistenza di immense basi sotterranee e sottomarine (dei Grigio-Hidra-Draco-Rettiliani) posizionate all'interno del nostro Pianeta da tempo immemorabile. (È interessante questa analogia di informazioni, contemporaneamente, da fonte francese e americana).

Come già riferito da Tolec, per conto del Consiglio di Andromeda, nel suo reportage tradotto nei miei due recenti post Qui e Qui, la maggior parte di queste roccaforti, il 90-92%, è stata distrutta verso la fine del 2011 e l'inizio del 2012, con armi soniche altamente mirate dai galattici di Arturo, Tau Ceti ma soprattutto dalla gente di Procione che, a quanto pare, è stata bravissima.

Di queste basi ne rimangono ancora poche, in particolare, quella sotto Washington DC costituita da una serie di tunnel e cunicoli, ed altre meno importanti sparse per il nostro mondo.

Tolec dice che la loro rimozione totale rimane una priorità assoluta per garantire la sicurezza a lungo termine e la libertà di tutti gli Umani su questo Pianeta e che gli Esseri provenienti dal sistema stellare di Procione stanno facendo del loro meglio per concludere questo lavoro il più presto possibile.

Quindi, siccome il messaggio in questione avvisa di un eventuale inganno da parte delle Forze oscure in prossimità della Transizione, bisogna anche tener conto, senza ovviamente abbassare la guardia, di queste notizie che tranquillizzano, in un certo senso, gli animi.

Buona lettura!

 

Il piano di evacuazione e gli intra-terrestri, positivi e negativi.

Monique Mathieu, 9 Aprile 2011
 
Buonasera Fratelli di Luce. Confermato il piano di evacuazione, i tre giorni di buio saranno effettivi? Inoltre, in quale dimensione si trova Telos? Grazie.

Mi dicono:

"I tre giorni di buio saranno effettivi. Non dureranno affatto tre giorni perché il numero "3" è simbolico.

In quel momento avrete delle sorprese, delle meravigliose sorprese ma anche, ovviamente, di meno buone in rapporto a ciò che siete e alle vostre capacità di adattamento e di accettazione.

I tre giorni di oscurità faranno parte del passaggio da una dimensione ad un’altra, dunque saranno necessari ed obbligatori per questo cambiamento fondamentale del ciclo.

Per quanto concerne la seconda domanda, diremo che molte cose sono state dette su Telos o sugli intra-terrestri.

Certo vi è una vita considerevole all'interno della vostra Madre Terra, una vita molto più cosciente e risvegliata che non vibra in terza dimensione, ma in quarta, addirittura in 5D.

Vi sono delle civiltà, in contatto permanente con i vostri Fratelli galattici. Arriverà il momento, fra non molto d’altronde, in cui saranno obbligate a prendere contatto con voi perché gli abitanti della Terra interna vivranno anch'essi la Transizione.

Molte di queste Individualità non saranno più in quinta dimensione perché già lo sono. Alcune fra loro desidereranno, tuttavia, restare ancora lì. Avranno la scelta, che sarà determinata dal loro Amore e dalla loro Coscienza al fine di soccorrere i loro Fratelli a consolidarsi in 5D. Altri potranno partire su altrettanti mondi di vibrazione più elevata."

 
Josephine Wall
 
Mi dicono:

"Le dimensioni sono dei punti di riferimento. Certo, in questa fine ciclo, lascerete la terza dimensione per entrare in un piano superiore ma voi, terrestri di 3D, potreste soltanto dire di vibrare oggi ad una certa frequenza e domani invece, quando il risveglio sarà raggiunto, ad un ritmo vibratorio superiore.

Infatti, la vita si può concepire attraverso frequenze d'onda diverse le une dalle altre ed accelerantesi sempre più in intensità. Tuttavia, per facilitare la vostra comprensione, continueremo a parlarvi di 3, 4 o 5 D.

Se poteste concepire che la Vita è infinita e che aldilà delle dimensioni vi sono dei piani paralleli, dei livelli intermedi! Non vi satureremmo la mente con quello che non vi serve, adesso, per farvi avanzare.

Ritorniamo ai vostri Fratelli Intraterrestri. All’interno della Terra, esistono anche degli individui che non appartengono a questo mondo e che non sono favorevoli alla vita che conducete. Talvolta risultano essere anche responsabili dell'attuale caos sulla Terra.

Siate rassicurati perché tutti costoro, non potendosi adattare alla frequenza vibratoria di 5D, lasceranno questo Pianeta.

Aggiungeremo questo: siate vigili! Questi esseri hanno vascelli che non distinguete perché le loro immense basi sono all’interno della Terra, ad una profondità soddisfacente affinché non possiate trovarli.

Quando lasceranno questo mondo, non lo abbandoneranno da soli e potranno generare in voi della paura invitandovi così: venite, vi salveremo, il vostro mondo è in perdizione e ci saranno tali catastrofi in cui morrete se restate su questo mondo!
 
La scelta vi apparterrà.

Noi, non ci rivolgeremo a voi in questo modo! Vi diremo semplicemente:
"Mettiamo le nostre navi di Luce a vostra disposizione."

 
 
Se avrete compiuto un lavoro di risveglio sufficiente, se sarete certi che potrete vivere in un mondo di pace, di fratellanza e di Amore, vi condurremo con noi. Se non sarete disposti a questo o se non sarà il vostro desiderio, non potremo fare niente per voi.

Ecco come verrà attuata la suddivisione su tre livelli:

Vi saranno coloro che partiranno con i vostri fratelli nemici.
 
Quelli che abbandoneranno il piano terrestre lasciando il loro corpo di materia su questo Pianeta attraverso quella che voi chiamate morte.

Oppure gli Esseri che potranno venire con noi perché totalmente preparati a questo nuovo mondo. Pronti per questa dimensione straordinaria di fratellanza, di gioia, di bellezza e di Amore; dove non ci sarà più denaro, alcuna competizione, nessun potere.

Disponibili per questo stato che ha un'immensa importanza nel cuore di coloro che si sono risvegliati, per ogni Anima che è qui presente questa sera e per molti altri Esseri che potranno ascoltarci o leggerci.

Questo vale anche per tutti coloro che non conosciamo ma che desiderano, nel più profondo di loro stessi, vivere su questo piano meraviglioso.

Speriamo che grazie al vostro lavoro ed anche a quello di tutti noi, un sempre maggior numero di Individualità possa raggiungere i piani della fratellanza e dell'Amore. È il nostro più grande auspicio ed è per questo che opereremo ancora e ancora senza abbandonare mai l'Opera per nessun motivo.


Fonte: ducielalaterre.org/accueil
 

Nessun commento:

Posta un commento